Notifica cartella di pagamento: omessa spedizione dell’avviso implica nullità

Notifica cartella di pagamento: omessa spedizione dell’avviso implica nullità

Nella Sentenza n. 68 del 1° febbraio 2016 della Ctp Campobasso i Giudici affermano che l’omessa spedizione dell’avviso previsto dall’art. 7 della Legge n. 890/82 costituisce non già irregolarità ma nullità, con la conseguenza che detta omissione rende nulla la notifica per il destinatario della stessa. Nel caso di specie una cartella posta a base del fermo opposto in questione fu notificata con il mezzo della posta a familiare convivente del ricorrente. In nessuna parte dell’avviso di ricevimento della predetta cartella né in alcun altro documento, risulta che il messo postale si curò di inviare al destinatario della notificazione, ovvero

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Gestione diretta dei parcometri: obbligatoria la conservazione ai fini fiscali del c.d. report di “scassettamento”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 48 del 24 ottobre 2018, ha fornito chiarimenti in ordine

Processo tributario: la produzione documentale di parte è ammissibile fino a 20 giorni prima dell’udienza

Nella Sentenza n. 923 del 1°marzo 2017 della Ctr Lazio, i Giudici affermano che, in tema di ammissibilità della produzione

Edilizia scolastica: quasi 600 gli interventi conclusi, in 1 caso su 3 si tratta di bonifica da amianto

  Con una Nota pubblicata il 2 settembre 2015 sul sito http://italiasicura.governo.it/, la Struttura di Missione per l’Edilizia scolastica della