Pari opportunità: ripartite le risorse 2017 per il contrasto alla violenza di genere

Pari opportunità: ripartite le risorse 2017 per il contrasto alla violenza di genere

È stato pubblicato, nella G.U. del 19 luglio 2018, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° dicembre 2017, relativo alla ripartizione delle risorse del “Fondo per le politiche relative ai diritti ed alle pari opportunità”, per l’anno 2017.

Le risorse finanziarie, per un ammontare pari ad Euro 12.714.553, sono state ripartite tra le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano. In particolare, il 33% dell’importo complessivo è destinato all’istituzione di nuovi Centri antiviolenza e di nuove Case-rifugio. La rimanente somma, pari ad Euro 8.518.751, è suddivisa nella misura del 10% (corrispondente ad Euro

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tosap: non è dovuta se la Società che gestisce il Servizio di “Parcheggio” è mera sostituta del Comune e non sottrae l’area all’uso pubblico

Nell’Ordinanza n. 18102 del 21 luglio 2017 della Corte di Cassazione, una Società, aggiudicataria del “Servizio di gestione di parcheggio

Compensi degli Amministratori: fino all’adozione del Decreto del Mef, resta tassativo il limite dell’80% sul costo 2013

La Struttura di Monitoraggio e Controllo delle Partecipate, presso il Mef, con l’Orientamento 20 giugno 2019, ai sensi dell’art. 15,

Cassazione: la Corte dei conti deve verificare la compatibilità delle scelte amministrative con i fini dell’Ente pubblico

Nella Sentenza n. 6820 del 15 marzo 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sui limiti

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.