“Piani triennali prevenzione corruzione”: la Piattaforma Anac per la loro acquisizione sarà attiva dal 1° luglio 2019

“Piani triennali prevenzione corruzione”: la Piattaforma Anac per la loro acquisizione sarà attiva dal 1° luglio 2019

Sarà operativa a partire dal 1° luglio 2019 la nuova Piattaforma per l’acquisizione, il monitoraggio e il controllo dei “Piani triennali per la prevenzione della corruzione”, il cui lancio era stato recentemente preannunciato dal Presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, in occasione della 5° Giornata nazionale di incontro con i “Responsabili della prevenzione della corruzione e trasparenza” (“Rpct”), svoltasi presso la Banca d’Italia il 9 maggio scorso.

A renderlo noto è stata la stessa Autorità con un Comunicato pubblicato il 12 giugno 2019 sul proprio sito istituzionale.

I “Responsabili della prevenzione della corruzione e trasparenza” possono registrarsi e accreditarsi per l’accesso al Portale già dal 13 giugno attraverso la pagina di registrazione e profilazione utenti della Sezione “Servizi” del sito dell’Authority.

Una volta effettuata la registrazione, i Responsabili potranno usufruire dei seguenti servizi ad accesso riservato:

– accesso alla Piattaforma per le rilevazioni delle informazioni relative ai Piani;

– accesso alla Piattaforma per la redazione della relazione annuale;

– accesso al forum dei “Responsabili anticorruzione e trasparenza”, che sarà reso disponibile in un secondo momento.


Related Articles

Sanzioni pecuniarie tributarie iscritte a ruolo prima del passaggio in giudicato della Sentenza di appello impugnata in Cassazione

Nell’Ordinanza n. 32794 del 19 dicembre 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità danno il via-libera alla riscossione

“Covid-19”: rinvio delle udienze e sospensione dei termini processuali ad ampio raggio. Con una Circolare arrivano i chiarimenti delle Entrate

Sono pronte le Istruzioni dell’Agenzia sul rinvio delle udienze e la sospensione dei termini del Processo tributario in seguito all’emergenza

Rifiuti urbani: emanato il Decreto contenente le “Linee guida” per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 146 del 24 giugno 2016, ed è in vigore da tale data, il Decreto

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.