Processo amministrativo telematico: ricorso duplicato informatico di altro ricorso

Processo amministrativo telematico: ricorso duplicato informatico di altro ricorso

Nell’Ordinanza n. 615 del 12 settembre 2019 della Cga Sicilia, i Giudici chiariscono che deve essere accolta l’istanza di cancellazione di un ricorso in appello che sia mero duplicato informatico di altro ricorso, proposto dalla stessa parte avverso la medesima Ordinanza. In particolare, un ricorso che sia il “clone informatico” di un ricorso già presentato è giuridicamente “inesistente” come autonomo ricorso, non essendo sorretto dalla volontà della parte di proporlo e depositarlo, ma essendo il risultato di imperscrutabili errori o difetti del sistema informatico, la cui causa è irrilevante acclarare, per evidenti ragioni di economia processuale, essendo invece sufficiente l’ovvia constatazione che il sistema informatico non è un Ente giuridico a cui sia riconosciuta la capacità giuridica e di agire e men che meno quella di proporre un ricorso giurisdizionale.


Related Articles

Scadenza dell’obbligazione e copertura debiti fuori bilancio

Nella Delibera n. 21 del 23 ottobre 2018 della Corte dei conti Autonomie, viene chiesto un parere sulle modalità di

Riscossione: se il ricorrente non giudica l’estratto di ruolo equivalente all’originale ha il diritto di visionare l’intero documento

Nella Sentenza n. 5410 del 30 novembre 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che il contribuente vanta un

Imu Scuole paritarie: primo confronto tra Governo e Organizzazioni laiche e cattoliche

Nella mattina del 4 agosto 2015 Governo e Organizzazioni laiche e cattoliche delle Scuole paritarie si sono confrontati in merito

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.