Processo tributario: competenza per l’impugnazione del pignoramento

Processo tributario: competenza per l’impugnazione del pignoramento

Nella Sentenza n. 8618 del 25 aprile 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità statuiscono che a norma dell’art. 2 del Dlgs. n. 546/92, nel testo risultante dopo le modifiche recate dall’art. 2, comma 2, della Legge n. 448/01, e dal Dl. n. 203/05, come convertito nella Legge n. 248/05, appartengono alla giurisdizione tributaria tutte le controversie aventi ad oggetto i tributi di ogni genere e specie comunque denominati, compresi quelli regionali, provinciali e comunali e il contributo per il Servizio sanitario nazionale, nonché le sovrimposte e le addizionali, le sanzioni amministrative (aventi natura tributaria) irrogate da uffici

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Covid-19”: atto di segnalazione dell’Anac a Governo e Parlamento per consentire il pagamento dei lavori effettuati fino alla data della sospensione

Con l’Atto di segnalazione n. 5 del 29 aprile scorso, l’Autorità nazionale Anticorruzione, tenuto conto della particolare situazione di emergenza

Tari: la tariffa deve essere commisurata agli usi ed al tipo di attività svolta e non può essere legata alla percentuale di raccolta differenziata

Tar Campania, Sentenza n. 5408 del 20 novembre 2015 Nella controversia in esame, un Comune aveva aumentato le tariffe Tari

Dichiarazioni fiscali anno 2015: disponibili Modelli 2016 di “Cu”, Dichiarazione Iva, “730” e “770”

Sono stati emanati e diffusi sul sito dell’Agenzia delle Entrate diversi Provvedimenti datati 15 gennaio 2016, con i quali sono