“Quota 100”: le novità introdotte per i dipendenti pubblici dalla Legge n. 26/2019, di conversione del Dl. n. 4/2019

“Quota 100”: le novità introdotte per i dipendenti pubblici dalla Legge n. 26/2019, di conversione del Dl. n. 4/2019

In data 29 marzo 2019 è stato pubblicato in G.U. n. 75 il testo del Dl. 28 gennaio 2019, n. 4, coordinato con la Legge di conversione 28 marzo 2019, n. 26, con cui sono state apportate alcune positive modifiche al testo originario, non significative per quanto attiene ai requisiti di accesso alla pensione c.d. “Quota 100”.

I dipendenti che avevano già rassegnato le dimissioni dal servizio hanno vissuto questo periodo in uno stato di “fibrillazione”, tenuto conto che molte Amministrazioni (tra cui l’Inps stesso), alla luce della irrevocabilità delle dimissioni presentate ed accolte, non avrebbe

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Comuni sciolti per infiltrazione mafiosa: determinate le anticipazioni di cassa per il pagamento di spese indifferibili

È stato pubblicato sulla G.U. n. 103 del 5 maggio 2017, il Dm. Interno 24 aprile 2017, recante “Anticipazione di

Fatture elettroniche: gli Enti Locali non devono comunicare di aver effettuato la conservazione

Con la recente Risoluzione n. 81/E del 25 settembre 2015 (vedi Entilocalinews n. 37 del 28 settembre 2015) l’Agenzia delle

Trasferimenti erariali: pubblicate le graduatorie per il finanziamento di interventi di bonifica da amianto di edifici pubblici

Con un Comunicato pubblicato sulla G.U. n. 59 del 12 marzo 2018, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio

1 commento

Scrivi un commento

Only registered users can comment.