Referto annuale del Sindaco 2016: deliberate dalla Corte dei conti le “Linee-guida”

Referto annuale del Sindaco 2016: deliberate dalla Corte dei conti le “Linee-guida”

La Corte dei conti, con la Deliberazione n. 5 del 30 marzo 2017, ha approvato “Linee-guida per il referto annuale del Sindaco per i Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti e del Presidente delle Province sul funzionamento dei controlli interni (art. 148 Tuel) per l’esercizio 2016”.

Viene precisato che le “Linee-guida” hanno applicazione per tutti gli Enti Locali, compresi quelli delle Regioni a Statuto speciale e delle Province di Trento e Bolzano.Lo Schema allegato alla Deliberazione dovrà essere trasmesso entro il 30 giugno prossimoalla Sezione delle Autonomie (nominando il file informatico dello Schema nel

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Corte dei conti: Linee-guida per le Relazioni del Collegio dei Revisori dei conti sui rendiconti delle Regioni per l’esercizio 2019

La Sezione delle Autonomie della Corte dei conti con la Deliberazione n. 3/Sezaut/2020/Inpr del 27 aprile 2020 ha approvato le

Cedere la propria firma digitale quali reati comporta ?

Testo del quesito: “È possibile avere qualche riferimento normativo e giurisprudenziale nel quale si dispone la sanzione, sia al soggetto

Sisma Centro Italia: in G.U. una nuova Ordinanza della Protezione civile

È stata pubblicata sulla G.U n. 270 del 18 novembre 2016, l’Ordinanza n. 408 del 15 novembre 2016 della Presidenza