Riconoscimento dei debiti fuori bilancio: Decreto di liquidazione CTU assimilabile a Sentenza esecutiva

Riconoscimento dei debiti fuori bilancio: Decreto di liquidazione CTU assimilabile a Sentenza esecutiva

Nella Delibera n. 77 del 12 settembre 2019 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco ha chiesto, in relazione ai debiti fuori bilancio, se il Decreto di liquidazione per la prestazione di un Consulente tecnico d’ufficio sia assimilabile a Sentenza esecutiva e se debba integrarsi nel calcolo effettuato in Sentenza anche l’importo non menzionato delle spese generali (15%) che l’Avvocato intende inserire in fattura.

La Sezione chiarisce che:

  1. il Decreto di liquidazione per le prestazioni di un Ctu rientra nella nozione sostanziale di “Sentenze definitive” agli effetti dell’art. 194, comma 2, lett. a) del Dlgs. n. 267/2000 (Tuel);
  2. le spese generali del 15 %, anche se non menzionate in Sentenza sono oggetto di rimborso agli effetti dell’art. 193, comma 2, del Tuel.

Related Articles

Notifica cartella: riproduzione fotografica  

Nella Sentenza n. 1673/01/14 della Ctr Catanzaro, un contribuente si è opposto alla comunicazione di avvenuta iscrizione d’ipoteca per la

Beni immobili ad uso gratuito

Nella Delibera n. 78 del 28 novembre 2019 della Corte dei conti Emilia Romagna, la Sezione pone in evidenza che

“Art-bonus”: un caso di applicabilità ad un Progetto di restauro di un Palazzo storico in quanto considerato “bene di appartenenza pubblica”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 452 del 7 ottobre 2020, ha fornito chiarimenti circa la

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.