Riforme, Marini: “Voto elettronico? Problemi di segretezza in tutti i sistemi, va sperimentato”

Riforme, Marini: “Voto elettronico? Problemi di segretezza in tutti i sistemi, va sperimentato”

(Adnkronos) – Il voto elettronico garantisce o non garantisce la segretezza? “Problemi di segretezza ce ne sono in tutti i sistemi, forse qualche forma di sperimentazione con la modalità americana si potrebbe provare per tentare di contrastare la tendenza all’astensionismo”. Francesco Saverio Marini, costituzionalista e professore di Diritto pubblico all’Università di Roma Tor Vergata, intervenendo con l’Adnkronos sul voto elettronico guarda alle sperimentazioni in corso in alcuni paesi esteri ed afferma: “Sono modalità poco sperimentate e di cui è un po’ dubbia la segretezza, ma va detto che anche nel voto cartaceo ci sono meccanismi che non la garantiscono o che si prestano ad elusioni”. 

Marini spiega che il voto elettronico comprende due modalità: “Quella sperimentata negli Usa per le elezioni presidenziali, che comporta che vengano predisposte macchine e computer appositi su cui gli elettori vanno a votare; e quella sperimentata in Estonia, con il voto attraverso internet in base a cui l’elettore viene dotato di un macchinario che aggiunge al proprio pc e vota da casa con una password. Molti mettono in dubbio la possibilità che per quanto si possano introdurre meccanismi sofisticati sia sempre possibile violare o forzare le informazioni risalendo all’elettore – rileva il costituzionalista – Ma anche nel voto per posta o all’estero ciò può avvenire”. 

Secondo Marini, “il sistema va trovato, anche se ovviamente la questione è molto complessa e tanti i timori. Va detto che in Germania, dove si era tentata qualche forma di sperimentazione, il tribunale costituzionale ha poi evidenziato una serie di limiti e problematicità in quella modalità di voto. Questo per dire – conclude – quanto può essere controverso il problema. Ma non si può negare che la
democrazia richiede l’uso di strumenti di ultima generazione per avvicinare l’elettore alle istituzioni”.  


Related Articles

Covid Germania oggi, oltre 74mila contagi e 390 morti in un giorno

Crescono contagi e morti di Covid in Germania. In un giorno sono stati 74.352 i nuovi casi e 390 i

Elezioni Usa, Trump puntava su giudice Corte Suprema per rovesciare risultato

(Adnkronos) – A pochi giorni dalle elezioni di midterm, ancora nuove rivelazioni su come Donald Trump e i suoi legali

Caso fotocopia Grillo jr, gup ordina nuove indagini

(Adnkronos) – La Procura di Tempio Pausania, la stessa che aveva chiesto e ottenuto il processo per Ciro Grillo e

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.