Rinegoziazione prestiti Comuni – secondo semestre 2017: allungati i tempi per la documentazione

Rinegoziazione prestiti Comuni – secondo semestre 2017: allungati i tempi per la documentazione

Cassa Depositi e Prestiti Spa, con un Avviso, ha comunicato, in risposta alle richieste pervenute dagli Enti, che per agevolare gli adempimenti funzionali al perfezionamento dell’operazione sono stati prorogati:

  • dal 10 al 14 novembre 2017 il termine per compilare, effettuare il download e trasmettere a Cassa Depositi e Prestiti, mediante l’applicativo dedicato, la documentazione di cui al punto 1.2 della Circolare n. 1289/17;
  • dal 14 al 17 novembre 2017 il termine per la ricezione da parte di Cassa Depositi e Prestiti degli originali delle delegazioni di pagamento relative ai prestiti rinegoziati.
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Rimborsi Iva: chiariti i termini per la presentazione della Dichiarazione integrativa

Dopo la recente Circolare n. 32/E del 30 dicembre 2014, con la Circolare n. 35/E del 27 ottobre 2015 l’Agenzia

Unioni civili: per la Corte Costituzionale la scelta di un cognome comune non modifica la scheda anagrafica individuale

La funzione del “cognome comune”, scelto dalle parti una unione civile come cognome d’uso senza valenza anagrafica, non determina alcuna

Tarsu: corretta applicazione in pendenza del regime transitorio previsto per l’anno 2013

Consiglio di Stato, Sentenza n. 3781 del 1°agosto 2015 Nella fattispecie in esame, un’Associazione provinciale di albergatori ed alcuni operatori