Riscossione: per l’espletamento delle attività di supporto non serve l’iscrizione all’Albo

Riscossione: per l’espletamento delle attività di supporto non serve l’iscrizione all’Albo

Tar Puglia, Sentenza n. 424 del 24 marzo 2016

Nella fattispecie in esame, i Giudici si sono pronunciati in merito ad un bando con cui un Comune ha avviato una pubblica gara, da esperirsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ex art. 83, Dlgs. n. 163/06, per l’affidamento dei servizi di supporto alla “Gestione, accertamento e riscossione delle entrate tributarie comunali”, ivi compresi gli eventuali Tributi di futura istituzione.

Alla gara hanno partecipato 8 imprese, 3 delle quali (compresa l’aggiudicataria e la seconda classificata) non erano in possesso della iscrizione all’Albo previsto dall’art. 53 del Dlgs n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Inps: modalità di accreditamento delle P.A. al Servizio telematico “Richiesta visita medica di controllo”

Con il Messaggio n. 3685 del 26 settembre 2017, l’Inps ha fornito chiarimento in merito alle modalità di accreditamento delle

Tari: riconosciuta la natura di credito privilegiato in pendenza di procedura concorsuale

Nella Sentenza n. 12275 del 14 giugno 2016, la Corte di Cassazione afferma che il tributo Tari dovuto dal fallito

Conto trimestrale: pubblicato dall’Istat il report su P.A., reddito e risparmio delle famiglie e profitti di Società

Il 4 ottobre 2019 l’Istat ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il Comunicato-stampa con il quale rende noto il Conto