Saipem, contrasto al cambiamento climatico al centro della strategia di sostenibilità

Saipem, contrasto al cambiamento climatico al centro della strategia di sostenibilità

Ammessa dal 2016 allo United Nation Global Compact; ‘sector leader’ nel 2020 secondo il Dow Jones Sustainability Index; Gold Class Medal 2020 nell’S&P Susuainability Yearbook; inclusa dal 2010 nel Ftse4Good Series Index. Riconoscimenti importanti per un’attività, quella di Saipem, che pone al cuore della strategia di sostenibilità la creazione di valore sostenibile. Attiva in un settore ad alto impatto come quello energetico, oggi chiamato a rinnovarsi ed evolvere per guidare il cambiamento, Saipem ha come primo caposaldo della propria strategia il contrasto al cambiamento climatico.  

Per questo, ha sviluppato una specifica strategia di gestione e riduzione delle proprie emissioni inquinanti che permette di integrare la tutela del clima a più livelli, dall’efficienza energetica delle proprie operazioni ai modelli di decarbonizzazione delle operazioni dei propri clienti, con tecnologie che vanno dalla CO2 sequestration, all’utilizzo dell’idrogeno, a una progettazione e design a basso impatto ambientale, lungo tutta la sua filiera, ad esempio nell’utilizzo del gas naturale. 

In termini pratici e sotto il profilo dell’efficienza energetica, dal 2018 Saipem ha introdotto un Piano Strategico quadriennale di Gruppo per la riduzione dei Ghg (gas climalteranti). Nel medio termine, l’obiettivo di Saipem è la riduzione del 50% delle emissioni di Ghg di Scopo 1 e di Scopo 2 entro il 2035 (rispetto al 2018). Lo Scopo 2, invece, prevede il raggiungimento del net zero entro il 2025. Con riguardo alle emissioni di Scopo 3, Saipem vuole essere un partner chiave nella decarbonizzazione dei clienti e dei player della propria value chain. 


Related Articles

10 anni di Ecopneus, gestiti oltre 2,2 mln di Pneumatici fuori uso

L’equivalente di una pila di pneumatici delle dimensioni di un campo da calcio e alta 1,5 km: è questa la

EcoTyre, in 10 anni recuperati 405 mln di kg di pneumatici fuori uso

Complessivamente oltre 405 milioni di kg di Pfu (pneumatici fuori uso) sono stati avviati correttamente a recupero (oltre 55 milioni

Vacanze green, con Junker la differenziata è a portata di app

Con le riaperture e l’arrivo dell’estate, gli italiani tornano a viaggiare. Qualunque sia la meta, l’importante è non mandare in

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.