Saipem: la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica

Saipem: la ‘carta d’identità’, innovazione per la transizione energetica

Costituita nel 1956 Saipem è una piattaforma tecnologica e di ingegneria avanzata per la progettazione, la realizzazione e l’esercizio di infrastrutture e impianti complessi, sicuri e sostenibili. Da sempre orientata all’innovazione tecnologica, Saipem è oggi impegnata al fianco dei suoi clienti sulla frontiera della transizione energetica con mezzi, tecnologie e processi sempre più digitali e orientati sin dalla loro concezione alla sostenibilità ambientale.  

Quotata alla Borsa di Milano, è organizzata in cinque divisioni di business (E&C Offshore, E&C Onshore, Drilling Offshore, Drilling Onshore e Xsight per i servizi di consulenza ed ingegneria nella fase iniziale di definizione del progetto) ed è presente in più di 60 Paesi del mondo, impiega 32mila dipendenti di 130 diverse nazionalità. 

Qualche numero in più. Sono 62 le società controllate, 8 i cantieri di fabbricazione (Italia, Brasile, Nigeria, Repubblica del Congo, Angola, Arabia Saudita, Indonesia, Kazakistan), una flotta di 43 mezzi navali di cui 28 della divisione offshore e 15 della divisione drilling offshore; 2.660 i brevetti e 21 nuovi brevetti nel 2021; 7 hub di ingegneria in Messico, Francia, Italia, India, Emirati Arabi Uniti. 


Related Articles

Agricoltura biologica rigenerativa, a Parma il primo centro internazionale

Il primo centro internazionale di formazione e ricerca sull’agricoltura biologica rigenerativa sorgerà alle porte di Parma, nel Davines Village, un

Clima, inaugurato il Giardino dei Ghiacciai nel Parco del Gran Paradiso

Nasce nel Parco Nazionale del Gran Paradiso il Giardino dei Ghiacciai, azione in difesa dell’ambiente. Il progetto, realizzato con il

Ambiente, Pagnoncelli: “Gli italiani sono attenti alla sostenibilità”

 “Sono consapevoli della loro responsabilità e sono aumentati i comportamenti virtuosi anche se richiedono qualche sacrificio in più”, ha dichiarato

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.