Sicilia: aiuti alle imprese in fase di avviamento

Sicilia: aiuti alle imprese in fase di avviamento

Tipo fondo: POFesrSicilia

Beneficiari: le piccole imprese di “nuova costituzione”, incluse quelle non soggette all’obbligo di iscrizione al registro delle imprese, che esercitano un’attività “prevalente” rientrante nei codici Ateco Istat 2007 riportati nell’Allegato 1 dell’Avviso.

Tipo finanziamento: 75% a fondo perduto– Procedura valutativa a sportello

Risorse complessive: 20 milioni di Euro

Budget del progetto: minimo 30.000,00 Euro e massimo 250.000,00 Euro

Apertura bando: 30 agosto 2017

Scadenza: 18 settembre 2017

Descrizione sintetica: l’obiettivo del bando è quello di sostenere i nuovi soggetti e le nuove idee favorendo la creazione di imprese e quindi un’occupazione stabile, che possano portare linfa e nuove prospettive al tessuto produttivo siciliano, incoraggiando così il talento imprenditoriale e l’interesse verso chi intraprende percorsi virtuosi e innovativi. Il predetto obiettivo verrà attuato mediante concessione di agevolazioni sotto forma di contributo in conto capitale alle piccole imprese in fase di avviamento, sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Linkbando: http://www.euroinfosicilia.it/avviso-pubblico-po-fesr-20142020-azione-3-5-1_2-aiuti-alle-imprese-fase-di-avviamento-procedura-valutativa-sportello/


Related Articles

“Por FesrToscana2014-2020”: aperto il bando per ottenere finanziamenti a tasso zero per start up innovative

Titolo bando:Finanziamenti a tasso zero per start up innovative Tipo fondo: Por FesrToscana 2014-2020 Beneficiari: micro e piccole imprese o

Edilizia scolastica: 1 miliardo e 125 milioni a Province, Città metropolitane ed Enti di decentramento regionale

Con il Dl. n. 62/2021, il Ministero dell’Istruzione ha disciplinato l’attribuzione a Province, Città metropolitane ed Enti di decentramento regionale

Trasferimenti: erogati i fondi del Ministero dell’Interno per interventi di messa in sicurezza del territorio ed efficientamento degli edifici pubblici

Con il Comunicato 13 maggio 2021 (https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/notizie/comunicato-del-13-maggio-2021), il Viminale ha dato notizia che, con il Provvedimento 11 maggio 2021, che