Sicilia: aiuti alle imprese in fase di avviamento

Sicilia: aiuti alle imprese in fase di avviamento

Tipo fondo: POFesrSicilia

Beneficiari: le piccole imprese di “nuova costituzione”, incluse quelle non soggette all’obbligo di iscrizione al registro delle imprese, che esercitano un’attività “prevalente” rientrante nei codici Ateco Istat 2007 riportati nell’Allegato 1 dell’Avviso.

Tipo finanziamento: 75% a fondo perduto– Procedura valutativa a sportello

Risorse complessive: 20 milioni di Euro

Budget del progetto: minimo 30.000,00 Euro e massimo 250.000,00 Euro

Apertura bando: 30 agosto 2017

Scadenza: 18 settembre 2017

Descrizione sintetica: l’obiettivo del bando è quello di sostenere i nuovi soggetti e le nuove idee favorendo la creazione di imprese e quindi un’occupazione stabile, che possano portare linfa e nuove prospettive al tessuto produttivo siciliano, incoraggiando così il talento imprenditoriale e l’interesse verso chi intraprende percorsi virtuosi e innovativi. Il predetto obiettivo verrà attuato mediante concessione di agevolazioni sotto forma di contributo in conto capitale alle piccole imprese in fase di avviamento, sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Linkbando: http://www.euroinfosicilia.it/avviso-pubblico-po-fesr-20142020-azione-3-5-1_2-aiuti-alle-imprese-fase-di-avviamento-procedura-valutativa-sportello/


Related Articles

Credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro effettuate nei periodi d’imposta successivi a quello in corso al 31 dicembre 2018

Sulla G.U. n. 32 dell’8 febbraio 2022 è stato pubblicato il Dpcm. 10 dicembre 2021, relativo all’attuazione del credito d’imposta

“Pnrr”: assegnati agli Enti Locali 3,2 miliardi per Infrastrutture idriche, sviluppo Zes e Piste ciclabili urbane e turistiche

Con una Comunicazione pubblicata sul proprio sito istituzionale il 2 dicembre 2021, il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili