“Società a controllo pubblico”: la Corte dei conti Liguria chiarisce i requisiti che le rendono tali

“Società a controllo pubblico”: la Corte dei conti Liguria chiarisce i requisiti che le rendono tali

Nella Delibera n. 3 del 24 gennaio 2018 della Corte dei conti Liguria, una Provincia ligure ha chiesto un parere in merito alla corretta applicazione delle disposizioni del Dlgs. n. 175/16 (“Testo unico in materia di Società a partecipazione pubblica”). Il Decreto in argomento disciplina le “Società a partecipazione pubblica”, dettando disposizioni specifiche per quelle a “controllo pubblico”. In particolare, viene chiesto se una Società partecipata quasi totalmente da Amministrazioni pubbliche in cui nessun Ente socio abbia poteri di controllo ai sensi dell’art. 2359 del Cc. (e non vi siano patti parasociali o norme

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Utilizzo del suolo pubblico: pubblicato il Decreto per il ristoro ai Comuni delle minori entrate per l’anno 2021

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, con il Comunicato 2 dicembre 2021 pubblicato sul proprio

Assunzioni Polizia municipale: calcolo spesa anno 2016

Nella Delibera n. 42 del 14 giugno 2019 della Corte dei conti Emilia Romagna, il Commissario straordinario di un Comune,

Scuole materne e Nidi: Anci chiede a Ministero P.A. di poter immettere in ruolo del personale in quelli gestiti dai Comuni

Con una Lettera inviata al Ministro per la Semplificazione e la P.A. Marianna Madia, il Presidente dell’Anci, Piero Fassino, ha