Società controllate: giurisdizione ordinaria in caso di responsabilità degli Amministratori

Società controllate: giurisdizione ordinaria in caso di responsabilità degli Amministratori

Nella Sentenza n. 49 del 9 marzo 2018 della Corte dei conti Lombardia, la controversa in esame concerneva la richiesta di risarcimento per danno erariale presentata da un Segretario comunale nei confronti di un consigliere comunale, alla cui indennità aveva aggiunto un compenso come amministratore di una società consortile a responsabilità limitata. In proposito, rileva la questione inerente il difetto di giurisdizione del giudice contabile.

Secondo la Sezione, la controversia in esame rientra nella competenza del Giudice ordinario nell’ambito dell’azione di responsabilità a carico degli Amministratori delle Società regolamentate dall’art. 12 del Dlgs. n. 175/16. La Corte afferma che sono

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Assoggettamento ad Ici: ininfluente il fatto che in un fabbricato si manipolinoo meno prodotti agricoli

Nell’Ordinanza n. 12663 del 19 maggio 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità statuiscono che, in tema di

Gestione rifiuti urbani: tempi stretti non giustificano l’avvio di una gara per l’affidamento del servizio

Con la Sentenza n. 949 del 25 agosto 2015 il Tar Veneto si esprime sul caso di una Società interamente

“Piano finanziario Tari”: illegittima la Delibera di approvazione se non corredata dalla Relazione prevista dal Dpr. n. 158/99

Nella Sentenza n. 112 del 26 marzo 2018 del Tar Pescara, i ricorrenti Consiglieri comunali impugnano la Delibera con cui