“Superbonus”: prorogato al 31 marzo 2021 il termine ultimo per l’invio della Comunicazione relativa alla opzione di utilizzo

“Superbonus”: prorogato al 31 marzo 2021 il termine ultimo per l’invio della Comunicazione relativa alla opzione di utilizzo

Con Provvedimento n. 51374 del 22 febbraio, l’Agenzia delle Entrate ha disposto lo slittamento al 31 marzo 2021 del termine ultimo per l’invio della Comunicazione relativa alla opzione di utilizzo del “Superbonus” di cui all’art. 119 del Dl. n. 34/2020.

La scadenza in questione, fissata dal punto 4.1 del Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 283847 dell’8 agosto 2020, era prevista per il 16 marzo 2021 e riguarda le detrazioni relative alle spese sostenute nell’anno 2020.

A sollecitarne la proroga sono stati gli operatori, i consulenti e le relative Associazioni di categoria che chiedevano di avere ulteriore tempo per poter predisporre e trasmettere tutte le Comunicazioni relative alle spese sostenute nel 2020, che non è stato possibile inviare progressivamente e dunque nel frattempo si sono accumulate.


Related Articles

Tarsu: l’attività di raccolta e di gestione dei rifiuti delle aree autostradali compete al Concessionario

Nell’Ordinanza n. 1341 del 18 gennaio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, nell’ambito delle aree

Acquisto immobili: requisiti di “indispensabilità e indilazionabilità”

Nella Delibera n. 35 del 4 maggio 2018 della Corte dei conti Lazio, viene chiesto un parere sulla portata applicativa

Debiti fuori bilancio: la modesta entità non consente di derogare all’ordinaria procedura di riconoscimento

Nella Delibera n. 368 del 20 dicembre 2018 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere in

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.