Trasferimenti erariali: al via i rimborsi ai Comuni per i pasti del personale scolastico e per Tarsu e Tia pagate per le Scuole statati

Trasferimenti erariali: al via i rimborsi ai Comuni per i pasti del personale scolastico e per Tarsu e Tia pagate per le Scuole statati

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) ha emanato l’Avviso Prot. n. 1035 del 28 gennaio 2016, con il prospetto degli importi attribuiti ai Comuni a titolo di rimborso per la Tia e Tarsu 2015 pagate per garantire lo svolgimento del “Servizio di raccolta e smaltimento rifiuti” nelle Scuole statali presenti sul loro territorio e per i pasti del personale scolastico.

Mensa scolastica

Per quanto riguarda il contributo dello Stato alla mensa scolastica – volto a coprire i costi dei pasti del personale statale – la norma di riferimento è l’art. 7, comma 41, della Legge n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna di un Dirigente provinciale per l’affidamento di un ingiustificato incarico ad un “broker”

Corte dei conti – Sezione giurisdizionale d’appello per la Regione Sicilia – Sentenza n. 34 del 22 maggio 2014  

“Covid-19”: il Ministero per la P.A. fornisce indicazioni sulle modalità di svolgimento delle prestazioni lavorative nella “Fase 2”

Il Ministero per la P.A., con la Direttiva n. 3 del 4 maggio 2020, ha fornito indicazioni circa le “Modalità

Armonizzazione: la Corte esclude la possibilità di rinvio al 2016 per i Comuni siciliani sperimentatori

Nella Delibera n. 140 dell’11 marzo 2015 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco formula una richiesta di parere sulla