Trasferimenti erariali: restituzione delle anticipazioni non versate dagli Enti alla data del 29 dicembre 2021

Trasferimenti erariali: restituzione delle anticipazioni non versate dagli Enti alla data del 29 dicembre 2021

È stato pubblicato il Comunicato n. 2 del 31 dicembre 2021 sul sito del Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, in cui si comunica che le rate di restituzione delle anticipazioni non versate dagli Enti interessati alla data del 29 dicembre 2021, sono state comunicate all’Agenzia delle Entrate per il recupero ai sensi dell’art. 1, comma 129, della Legge n. 228/2012.

Le anticipazioni riguardano le scadenze del 31 marzo, 30 aprile, 30 settembre e 31 ottobre 2021, disposte ai sensi:

  • degli art. 243-ter e 243-quinquies del Tuel;
  • dell’art. 33 del Dl. n. 66/2014;
  • dell’art. 14 del Dl. n.113/2016;
  • dell’art. 1, comma 907, della Legge n. 145/2018.

I dati sono consultabili sul sito internet del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, Direzione centrale – “Area Certificati” (“Tbel”).


Related Articles

“Ddl. Bilancio 2017”: verso la proroga della maggiorazione della deduzione di ammortamenti sugli investimenti in beni materiali

Con la proposta di disposizione in commento l’agevolazione di cui all’art. 1, comma 91, “Legge di stabilità 2016”, consistente nella

Definizione di “prima casa” per l’applicazione dell’agevolazione fiscale

Nell’Ordinanza n. 13118 del 16 maggio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in materia di

“Decreto Enti Locali”: introdotto un emendamento per sbloccare 29 milioni di Euro per i piccoli Comuni più colpiti dai tagli

  Con il Comunicato il 27 luglio 2015, l’Anci ha reso noto che la proposta formulata nell’ambito della Conferenza Stato-Città

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.