Ucraina, Pentagono: “70.000-80.000 russi morti o feriti”

Ucraina, Pentagono: “70.000-80.000 russi morti o feriti”

(Adnkronos) – Per la Russia in Ucraina tra i 70.000 e gli 80.000 morti o feriti. E’ la valutazione che arriva dagli Stati Uniti. “Penso si possa indicare con sicurezza che i russi hanno probabilmente avuto 70 o 80.000 vittime in meno di sei mesi – ha detto il sottosegretario alla Difesa, Colin Kahl, durante un briefing – Si tratta di una combinazione di morti e feriti in azione. Un numero che potrebbe essere leggermente più basso, più alto, ma penso sia più o meno in linea con la realtà”.  

Un dato giudicato “notevole” dal momento che la Russia “non ha raggiunto nessuno degli obiettivi di Putin” dall’invasione dell’Ucraina, lo scorso 24 febbraio. 


Related Articles

No Tav, notte di tensione a cantiere Chiomonte: pietre contro forze ordine

Ancora tensioni intorno al cantiere Tav di Chiomonte, in Valsusa. Ieri sera un centinaio di giovani militanti No Tav che,

Nozze Pascale-Turci, l’ex azzurra Rossi: “Tra Francesca e Silvio fu grande amore”

(Adnkronos) – ”Quello tra Francesca e il presidente Berlusconi è stato un grande amore…”. L’ex azzurra Maria Rosaria Rossi, una

Blitz artico con venti forti e neve a bassa quota: ecco dove

(Adnkronos) – In arrivo un blitz artico sull’Italia che salterà il Nord, che rimarrà a “secco”, e investirà le regioni

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.