“5 per mille”: erogati gli importi destinati ai Comuni riferiti all’anno d’imposta 2015 e pubblicati gli Elenchi definitivi dei beneficiari

“5 per mille”: erogati gli importi destinati ai Comuni riferiti all’anno d’imposta 2015 e pubblicati gli Elenchi definitivi dei beneficiari

Con un Comunicato pubblicato il 1° giugno 2018 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso nota l’avvenuta erogazione degli importi relativi al “5 per mille” che i contribuenti hanno deciso di destinare al finanziamento delle attività sociali del proprio Comune di residenza nel 2016 (anno d’imposta 20145).

Le quote destinate alle Amministrazioni territoriali sono consultabili nei due Elenchi allegati al Comunicato, oltre che sul portale dell’Agenzia delle Entrate.

Sempre in tema di “5 per mille”, si evidenzia che pochi giorni prima, il 25 maggio 2018, l’Amministrazione finanziaria ha pubblicato, all’indirizzo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Digitalizzazione P.A.: al via sperimentazione del “Sistema di identità digitale”

Entro 2 anni tutti i cittadini potranno accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione tramite lo “Spid”, il “Sistema di

Ici: illegittime le esenzioni su immobili della Chiesa

Nel presente approfondimento analizzeremo la tematica dell’esenzione Ici degli Enti non commerciali, e nello specifico le conclusioni dell’Avvocato generale della

Istat: i dati sulla redistribuzione del reddito in Italia 

Con una Nota pubblicata il 21 giugno 2017 sul proprio sito istituzionale, l’Istat ha reso noti dei dati relativi ai