Aborto Usa, subito vietato in 7 Stati dopo sentenza Corte Suprema

Aborto Usa, subito vietato in 7 Stati dopo sentenza Corte Suprema

(Adnkronos) – Nelle ore successive alla sentenza della Corte Suprema Usa contro l’interruzione volontaria di gravidanza, sono già sette gli Stati che hanno subito vietato l’aborto, mentre altri si apprestano a farlo sulla base di ‘trigger laws’ già approvate in vista della sentenza. 

Secondo quanto riporta la Bbc, il divieto di aborto è scattato subito in Utah, South Dakota, Kentucky, Louisiana, Oklahoma, Missouri e Arkansas. In altri quattro Stati – Alabama, West Virginia, Wisconsin e Arizona – sono state chiuse le cliniche dove si effettuano interruzioni di gravidanza, in virtù di vecchie leggi, precedenti alla sentenza che liberalizzò l’aborto nel 1973, che ora sono tornate automaticamente in vigore. In altri Stati il divieto scatterà presto, secondo i tempi previsti dalle trigger laws. In Wyoming sono previsti cinque giorni di attesa dopo la sentenza e in Mississippi 10. North Dakota, Texas, Tennessee e Idaho aspetteranno 30 giorni. 

Vi sono poi degli Stati le cui leggi anti aborto sono state bocciate in passato dalla Corte Suprema e che intendono ricorrere per poterle riportare in vigore. Battaglie legali di questo tipo sono previste in Michigan, Ohio, Georgia, Iowa e South Carolina. L’istituto Guttmacher, che si batte in favore dell’interruzione volontaria di gravidanza, prevede che restrizioni all’aborto potranno essere approvate in Florida, Nebraska, Montana e Indiana. 


Related Articles

Green pass, obbligo vaccinale, terza dose: cosa ha detto Draghi

Green pass esteso in Italia, obbligo vaccinale, terza dose del vaccino covid. Sono alcuni dei temi toccati dal premier Mario

Afghanistan, “Talebani bloccano afghani fuori da aeroporto”

A Kabul, in Afghanistan, i Talebani “impediscono” agli afghani di raggiungere l’aeroporto. La riporta al-Jazeera dopo che ieri il portavoce

Attacco Odessa, Zelensky: “Russia ha lanciato missile antinave”‘

(Adnkronos) – “Oggi l’esercito della Russia ha sferrato un altro attacco missilistico brutale. Un missile russo era un missile antinave.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.