Accesso Civico agli Atti: è concesso al concessionario di servizi aeroportuali anche per i servizi non aviation

Accesso Civico agli Atti: è concesso al concessionario di servizi aeroportuali anche per i servizi non aviation

Tar Calabria, Catanzaro, sez. V, 13 giugno 2019 n. 1212

Sussiste il diritto all’accesso civico agli atti relativi ai servizi non aviation, e cioè ad attività di natura privatistica e a finalità commerciali, posti in essere dal concessionario di servizi aeroportuali.

Ai sensi dell’art. 5, comma 2, Dlgs. n. 33/2013 chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni (e quindi anche dei soggetti a essa equiparati), anche ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dal successivo art. 5-bis. Ne consegue che, nel caso di specie, deve essere riconosciuto il diritto all’accesso civico agli atti relativi ai servizi non aviation, e cioè ad attività di natura privatistica e a finalità commerciali, posti in essere dal concessionario di servizi aeroportuali, in quanto trattandosi di servizi di natura commerciale svolto in aera demaniale, deve escludersi che la procedura, cui è riferita l’istanza di accesso, attenga alla gestione del servizio pubblico aeroportuale o altrimenti sia ad essa strumentale e vieppiù trattandosi di società a capitale prevalentemente pubblico.

Continua a leggere su Diritto dei servizi pubblici locali

Questo contenuto è stato selezionato per i nostri lettori dallo Studio legale Tessarolo, editore di Diritto dei servizi pubblici e partner di Centro Studi Enti Locali.

 

Diritto dei servizi pubblici è una rivista giuridica telematica che, dal 2001, raccoglie informazioni, articoli, leggi, sentenze ed altri provvedimenti su numerosi argomenti di diritto, con particolare riferimento al diritto dei servizi pubblici locali, a cura dello Studio Legale Tessarolo.


Related Articles

“Soccorso istruttorio”: non consente di procedere a integrazioni dell’offerta tecnica

Nella Delibera n. 23 del 27 gennaio 2019 dell’Anac, una Società lamenta l’esclusione dalla gara disposta per omessa allegazione, nell’offerta

Operazioni di acquisto di immobili: solo se comprovate documentalmente l’indispensabilità e l’indilazionabilità

Nella Delibera n. 154 del 21 ottobre 2015 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco chiede di sapere se l’usufrutto

Campi rom: Interno e Anci insieme per individuare soluzioni abitative alternative

Il Governo predisporrà un Fondo per il superamento dei campi rom e l’individuazione di soluzioni abitative diverse e “degne” e

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.