Accordo-quadro: necessità di programmazione e modalità di finanziamento

Accordo-quadro: necessità di programmazione e modalità di finanziamento

Nella Delibera n. 77/2018 della Corte dei conti Campania, un Comune intende concludere un accordo-quadro “ai sensi dell’art.54 del Dlgs. n. 50/2016 per manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio, aggiudicando di volta in volta, entro i limiti delle condizioni fissate nell’Accordo-quadro stesso e in base alle necessità, gli appalti”.

In relazione a quanto esposto, viene chiesto un parere articolato nei seguenti quesiti:

  • se l’importo totale dell’accordo-quadro deve essere previsto integralmente nel Programma biennale dei beni e servizi e nel bilancio di previsione;
  • se, al momento della stipulazione dell’accordo-quadro, è necessario effettuare prenotazione di impegno ex 183, comma 3,
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Relazione di fine mandato”: non cambiano gli obblighi relativi alla sua redazione alla luce della “Legge Delrio”

Nella Delibera n. 93 del 12 maggio 2016 della Corte dei conti Molise, la Sezione, con l’obiettivo di prevenire l’eventuale

Mobilità Province: pubblicati i posti disponibili e i nomi dei lavoratori coinvolti

Il Ministero per la Semplificazione e la P.A. ha reso noto il 10 marzo 2016, sul Portale mobilita.gov.it, il quadro

Finanza locale: in G.U. il “Decreto Enti Locali” con importanti novità in materia di Patto, armonizzazione e debiti P.A.

  E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 140 del 19 giugno 2015 (Suppl. Ordinario n. 32), il Dl. 19 giugno

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.