Accordo-quadro: necessità di programmazione e modalità di finanziamento

Accordo-quadro: necessità di programmazione e modalità di finanziamento

Nella Delibera n. 77/2018 della Corte dei conti Campania, un Comune intende concludere un accordo-quadro “ai sensi dell’art.54 del Dlgs. n. 50/2016 per manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio, aggiudicando di volta in volta, entro i limiti delle condizioni fissate nell’Accordo-quadro stesso e in base alle necessità, gli appalti”.

In relazione a quanto esposto, viene chiesto un parere articolato nei seguenti quesiti:

  • se l’importo totale dell’accordo-quadro deve essere previsto integralmente nel Programma biennale dei beni e servizi e nel bilancio di previsione;
  • se, al momento della stipulazione dell’accordo-quadro, è necessario effettuare prenotazione di impegno ex 183, comma 3,
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: se la retta per l’attività didattica svolta nell’immobile ecclesiastico è in linea con i prezzi di mercato, non si applica l’esenzione dall’Imposta

Nella Sentenza n. 10754 del 3 maggio 2017 della Corte di Cassazione, una contribuente aveva proposto ricorso avverso un avviso

Imu e Tasi: fissati i coefficienti di aggiornamento dei fabbricati del Gruppo catastale “D” per il 2019

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento delle Finanze, ha diffuso sul proprio sito istituzionale il Dm. 6 maggio

Pagamento diretto dei subappaltatori: qual è il comportamento da adottare dal punto di vista Iva e della verifica sulla tracciabilità?

Il quesito: “E’ corretto, a seguito di inadempienza di pagamento dell’appaltatore nei confronti dei sub-appaltatori, rilasciare certificato di pagamento procedendo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.