Affidamento di servizi a Enti del “Terzo Settore” e Cooperative sociali: le indicazioni contenute nelle “Linee guida” Anac

Affidamento di servizi a Enti del “Terzo Settore” e Cooperative sociali: le indicazioni contenute nelle “Linee guida” Anac

Con la Delibera n. 32 del 20 gennaio 2016, Anac prosegue nella sua opera di “regolamentazione leggera” in materia di appalti pubblici emanando “Linee guida” relative ad un Settore tradizionalmente spinoso, ovvero quello degli affidamenti a soggetti appartenenti al cosiddetto “Terzo Settore”.

La delicatezza del tema deriva da una circostanza prioritaria: gli operatori del “Terzo Settore” non sono, per definizione, operatori economici ordinari, votati al mero conseguimento del profitto, essendo per lo più caratterizzati da fini sociali talora anche attuativi di principi costituzionalmente garantiti (ad esempio, il diritto al lavoro per i

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Edificio adibito a Centro diurno per disabili e Casa famiglia per anziani: i lavori alla copertura scontano l’aliquota Iva del 10%?

Il quesito: “Il Comune ha in programma un intervento di ripristino della copertura di un fabbricato che ospita al piano

Entrate tributarie gennaio-maggio 2015: in calo di oltre 200 milioni di Euro quelle degli Enti Locali

Nei primi 5 mesi del 2015, le entrate tributarie degli Enti Locali sono diminuite del 2% rispetto al periodo corrispondente

Musei comunali: Franceschini, “Via libera alle foto a patto che non ci siano contatti con le opere”

Sì alle foto nei Musei comunali se non comportano contatti con le opere e impiego di cavalletti e fonti luminose.