Ai compensi dei Revisori dei conti degli Enti Locali è applicabile la decurtazione del 10%

Ai compensi dei Revisori dei conti degli Enti Locali è applicabile la decurtazione del 10%

Nelle Delibera n. 56 e n. 57 dell’8 ottobre 2015 della Corte dei conti Sardegna, un Sindaco, dopo aver premesso che la Sezione del controllo della Sardegna, con Parere n. 31/11, ha affermato l’applicabilità della riduzione percentuale di cui all’art. 6, comma 3, del Dl. n. 78/10 ai compensi spettanti ai componenti del Collegio dei Revisori degli Enti Locali, e che tale interpretazione parrebbe recentemente contraddetta dalla Sezione delle Autonomie con Delibera n. 4/14, chiede se al compenso del Revisore sia applicabile la decurtazione del 10% prevista dall’art. 6, comma 3, del Dl. n. 78/10, convertito in Legge n. 122/10.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Crisi aziendale: il Quirinale emana il Provvedimento a tutela del lavoro

Il Presidente della Repubblica, con il Dl. n. 101 del 3 settembre 2019, ha emanato il Decreto-legge approvato dalla Presidenza

Patto di stabilità interno: applicazione sanzioni per le violazioni relative agli anni 2010 e 2011

Il 26 febbraio 2014 il Ministero dell’Interno, Direzione centrale della Finanza locale, con un Comunicato riportato sul proprio sito internetha

Processo tributario: possibile richiedere l’accesso temporaneo agli atti del fascicolo telematico anche per la parte non costituita

Da lunedì 28 gennaio 2019 è disponibile – nell’ambito del Processo tributario telematico – il nuovo Servizio di richiesta di