Allegri: “Juve ritrova Dybala, Inter favorita per scudetto”

Allegri: “Juve ritrova Dybala, Inter favorita per scudetto”

“Inter-Juve sarà una bella partita tra due squadre importanti e sarà bello perché ci saranno 60 mila persone a San Siro. Per me l’Inter è ancora la favorita per lo scudetto”. Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, si prepara a far visita domani all’Inter nel big match della nona giornata. “Domani è decisiva? Secondo me non è decisiva, la partita ci permetterebbe a noi di allungare questa striscia di risultati. Per la nostra classifica era molto più decisiva quella con la Roma. Non possiamo pensare che in una partita possiamo tornare a vincere o perdere in campionato”, dice Allegri. 

La Juve ritrova Paulo Dybala, assente da circa un mese. “Dybala domani sarà a disposizione, sta bene e ha fatto due allenamenti con la squadra. Per la partita di domani siamo quasi al completo come disponibilità. Sarà molto importante in questo periodo perché ho bisogno di tutti come è successo mercoledì in Russia dove chi è entrato è stato decisivo”, afferma. “I cambi danno il contributo che devono dare. Entrano e aiutano i compagni e devono entrare con la testa giusta. all’inizio conosce meno i ragazzi e adesso sono agevolato ma il merito e loro che entrano e danno un contributo importante”. 

Capitolo formazione: “Devo ancora deciderla. Forse non la deciderò nemmeno oggi, questa volta potrei realmente deciderla domani mattina. Chiesa l’altra sera ha fatto una buona partita. Chiellini è pronto per giocare anche Bonucci, De Ligt e Rugani stanno bene. Quando De Ligt sarà pronto per giocare nel centrodestra nella difesa a tre potranno giocare tutti insieme. Adesso ne giocano due”. 

Prima di tornare in estate sulla panchina bianconera, Allegri è stato accostato all’Inter. “In due anni è passata tanta acqua sotto ai ponti, mi hanno accostato a tante squadre. Ho fatto la scelta di tornare alla Juventus e sono molto felice di questo”. 

 

 


Related Articles

Covid, è morto Colin Powell: aveva 84 anni

E’ morto Colin Powell. L’ex segretario di Stato americano, che aveva 84 anni, è deceduto per complicazioni legate al covid.

Covid oggi Calabria, 228 contagi e 2 morti: bollettino 5 dicembre

Sono 228 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, domenica 5 dicembre 2021, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione

Covid oggi Italia, 2.800 contagi e 36 morti: bollettino 13 settembre

Sono 2.800 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, lunedì 13 settembre 2021, secondo i dati – regione per

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.