Alloggi erp: la disciplina applicabile alle alienazioni post “Legge Ferrarini-Botta” basate su convenzioni antecedenti

Alloggi erp: la disciplina applicabile alle alienazioni post “Legge Ferrarini-Botta” basate su convenzioni antecedenti

Nella Delibera n. 69 del 10 maggio 2017 della Corte dei conti Campania, la questione controversa in esame riguardala disciplina applicabile alle alienazioni avvenute dopo il 15 marzo 1992, concernenti alloggi costruiti su aree assegnate in base a convenzioni anteriori a tale data e, quindi, disciplinate dalla normativa anteriore.

La Sezione chiarisce che è irrilevante la circostanza che la convenzione abbia data anteriore al 1992 ai fini dell’applicazione della normativa previgente abrogata, in quanto la nuova normativa, nel liberalizzare pressoché integralmente le operazioni di dismissione di tali beni da parte dei proprietari o assegnatari, ha sancito quale unico vincolo quello

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tarsu: il contribuente deve provare il mancato utilizzo dell’immobile

Nell’Ordinanza n. 1976 del 26 gennaio 2018 della Corte di Cassazione, il titolare di un albergo impugnava la cartella esattoriale

Neutralità climatica e “Smart Cities”: firmato il Protocollo tra il Mims e 9 Città italiane

Con la Notizia 9 settembre 2022 pubblicata sul proprio sito istituzionale, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità informa che

Oneri di urbanizzazione e proventi da alienazione di immobili: possibilità di utilizzarli per finanziare spese correnti

Nella Delibera n. 81 del 23 marzo 2017 della Corte dei conti Lombardia, un Comune chiede un parere riguardante la