Anac: Regolamento sul potere di riesame dei provvedimenti di revoca o di misure discriminatorie nei confronti del “Rpct”

Anac: Regolamento sul potere di riesame dei provvedimenti di revoca o di misure discriminatorie nei confronti del “Rpct”

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 184 del 9 agosto 2018 la Deliberazione Anac n. 657/18, concernente il “Regolamento sull’esercizio del potere dell’Autorità di richiedere il riesame dei provvedimenti di revoca o di misure discriminatorie adottati nei confronti del ‘Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza’ (‘Rpct’) per attività svolte in materia di prevenzione della corruzione”.

Tale Provvedimento, in vigore dal 24 agosto 2018,disciplina l’intervento dell’Autorità nella forma di “richiesta di riesame” nei casi di revoca dell’incarico di Segretario negli Enti Locali, dell’incarico amministrativo di vertice o dirigenziale o di altra figura cui siano state

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: il collegamento sostanziale fra Imprese si può ravvisare nel caso di intensi intrecci societari e familiari fra più Società concorrenti

L’art. 38, lett. m-quater ), del “Codice dei contratti pubblici” costituisce causa ostativa di partecipazione alle procedure di gara nel

Sisma Centro Italia: in G.U. una nuova Ordinanza della Protezione civile

È stata pubblicata sulla G.U n. 270 del 18 novembre 2016, l’Ordinanza n. 408 del 15 novembre 2016 della Presidenza

Diritti di rogito del Segretario: il nuovo regime giuridico opera per i contratti rogati dopo l’entrata in vigore del Dl. n. 90/14

Nella Delibera n. 21 della Corte dei conti Lazio, un Sindaco ha inoltrato una richiesta di parere riguardante l’interpretazione delle

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.