AnciGiovani: un Documento con proposte per sostenere il “Next Generation” e porre attenzione al modo giovanile

AnciGiovani: un Documento con proposte per sostenere il “Next Generation” e porre attenzione al modo giovanile

Il 24 e 25 settembre 2021 si terrà a Roma presso l’Auditorium della Conciliazione la XI Assemblea di Anci Giovani (#AnciGiovani2021).

L’Assemblea è l’occasione per focalizzare alcune delle importanti sfide che l’Italia dovrà affrontare nei prossimi anni con un’attenzione particolare al Next Generation e ai Giovani. Come ricorda il Coordinatore nazionale di AnciGiovani e Sindaco di Montecatini Terme, Luca Baroncini, “l’Italia sarà destinataria del ‘Next Generation EU’, il cui spirito dovrebbe essere proprio quello di rivolgersi alle nuove generazioni rilanciandone il futuro”.

Durante l’Assemblea, i giovani eletti under 35 da ogni parte d’Italia potranno confrontarsi e aprire il dibattito sulla ripresa post pandemia. È infatti l’occasione per analizzare e le proposte concrete, le idee e i progetti elaborati dagli Amministratori per i Giovani per ripartire insieme alle Comunità locali.

Il Coordinatore nazionale di AnciGiovani afferma che quest’ultimi “devono essere i principali destinatari e beneficiari del ‘Piano nazionale di ripresa e resilienza’. Siamo fermamente convinti che soltanto investendo importanti risorse sulle nuove generazioni si possa davvero rilanciare il Paese”. 

I giovani Amministratori italiani hanno elaborato un Documento che contiene una serie di proposte concrete e Progetti relativi al Next Generation EU.

Il Coordinamento nazionale di AnciGiovani – prosegue Baroncini – grazie al lavoro dei referenti regionali, ha raccolto tra i vari territori una serie di proposte che sono state presentate in un incontro ufficiale alla Ministra per le Politiche giovanili, Fabiana Dadone. Nei prossimi giorni, attraverso una campagna video, sugli account social di Anci e Anci Giovani, spiegheremo le nostre Proposte suddivise per punti”. 

I principali argomenti affrontati all’interno del Documento sono: l’Occupazione, la “fuga dei cervelli all’estero”, l’Autonomia abitativa e familiare, l’Istruzione e la Digitalizzazione, l’Associazionismo, la Mobilità green, l’Efficienza energetica, la Cultura e il Turismo, l’Agricoltura e l’Economia circolare. 


Related Articles

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a luglio 2018

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 203 del 1° settembre 2018 il Comunicato Istat recanti l’aggiornamento al mese di luglio

Incentivi per funzioni tecniche: non dovuti in caso di concessioni

Nella Delibera n. 15 del 25 giugno 2019 della Corte dei conti Autonomie, la Sezione enuncia il seguente Principio di

Delegazione di pagamento ed indebitamento regionale negli Enti pubblici ospedalieri

Nella Delibera 63 del 6 luglio 2020 della Corte dei conti Liguria, viene chiesto un parere sugli effetti contabili dell’eventuale accettazione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.