“Anticorruzione”: anche i Consorzi di bonifica sono tenuti al rispetto degli obblighi della Legge n. 190/12

“Anticorruzione”: anche i Consorzi di bonifica sono tenuti al rispetto degli obblighi della Legge n. 190/12

Tra gli Enti tenuti al rispetto delle disposizioni e degli obblighi dettati dalla Legge n. 190/2012 (“Legge Anticorruzione”) e dei relativi Decreti attuativi ci sono anche i Consorzi di bonifica. A chiarirlo, con il Comunicato del Presidente 22 aprile 2015, pubblicato sul proprio Portale istituzionale il 24 aprile 2015, è l’Autorità nazionale Anticorruzione.

Tali Enti – ha ricordato il Presidente dell’Authority – rientrano nel novero degli Enti di diritto pubblico non territoriali, comunque denominati, istituiti, vigilati finanziati dalla Pubblica Amministrazione, i cui Amministratori sono da questa nominati. Pertanto, sono tenuti ad osservare le norme in materia di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imposta di soggiorno: qualifica di Agente contabile gestore struttura ricettiva

Nella Sentenza n. 195 dell’11 giugno 2021 della Corte dei conti Calabria, la questione controversa riguarda un giudizio sul conto giudiziale

Incarico ritenuto inconferibile: spetta ai Responsabili prevenzione della corruzione dell’Ente il potere di dichiararne la nullità

Nella Sentenza n. 11270 del 14 novembre 2016 del Tar Lazio, un Consorzio per l’Area di sviluppo industriale di una

Entrate tributarie gennaio-novembre 2015: sempre in crescita Irpef, Iva e Ires

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha esteso, con Comunicato n. 4 dell’8 gennaio 2016, il quadro delle entrate tributarie