Appalti: aggiornato il Manuale Anac sulla qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 Euro

Appalti: aggiornato il Manuale Anac sulla qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 Euro

Con il Comunicato del Presidente dell’Anac 9 marzo 2016 è stato integrato il “Manuale dell’Autorità sulla qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 Euro”, approvato con il precedente Comunicato 16 ottobre 2014, pubblicato sulla G.U. n. 251 del 28 ottobre 2014.

Ricordiamo che il Manuale in questione è stato costruito mettendo insieme centinaia di atti tra Determinazioni, Comunicati e Deliberazioni emanati nell’arco degli ultimi 15 anni dall’Authority (Autorità per Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e fornitura – Avcp, confluita, ai sensi dell’art. 19 del Dl. n. 90/14, nell’Anac, Autoritá nazionale Anticorruzione).

Il testo fissa criteri netti per l’utilizzo delle cessioni di rami di azienda ai fini del rilascio dell’attestato di qualificazione, fornisce elementi per la valutazione dei lavori privati e introduce verifiche più puntuali ai fini dell’accertamento dell’indipendenza di giudizio delle Soa e della vigilanza sulla loro attività.


Related Articles

Federalismo demaniale: accolto il 60% delle domande di trasferimento degli immobili agli Enti Locali

L’Agenzia del Demanio ha accolto 5.497 delle 9.367 richieste di trasferimento di immobili presentate dagli Enti Locali tra il 1º

Bilancio di previsione 2015: via libera della Conferenza Stato-Città-Autonomie locali alla proroga al 30 settembre per Province e Città metropolitane

  La Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, nel corso della seduta straordinaria del 16 luglio 2015, ha espresso parere favorevole

Imu: esenzione per gli imprenditori agricoli professionali titolari di pensione

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef la Risoluzione n. 1/DF del 28 febbraio 2018, avente ad oggetto