Appalti: con il potere di soccorso istruttorio sono sanabili le irregolarità concernenti la cauzione provvisoria

Appalti: con il potere di soccorso istruttorio sono sanabili le irregolarità concernenti la cauzione provvisoria

Nella Sentenza n. 4764 del 15 ottobre 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che, in applicazione del principio di tassatività delle cause di esclusione, sancito dall’art. 46, comma 1-bis, del Dlgs. n. 163/06, devono ritenersi sanabili mediante il potere di soccorso istruttorio le irregolarità concernenti la cauzione provvisoria comunque prestata nei termini previsti dalla lex specialis. La giurisprudenza, pur riconoscendo che, in ragione della sua peculiare finalità, di garantire la massima partecipazione alle gare pubbliche, consentendo alle imprese non munite dei requisiti di partecipazione di giovarsi delle capacità tecniche, economiche e finanziarie di altre imprese, l’istituto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Processo tributario: non è nulla la Sentenza tributaria che riproduce integralmente il contenuto di un atto di parte

Nella Sentenza n. 642 del 16 gennaio 2015, delle Sezioni Unite Civili della Suprema Corte, i Giudici affermano che nel

Diritti sui brevetti e tasse sui marchi: istituiti i codici tributo Modelli “F24” e “F24EP” per il loro versamento

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Servizi ai contribuenti, con la Risoluzione n. 11/E del 29 gennaio 2015 ha istituito

Tarsu: variazioni intervenute successivamente alla presentazione della Dichiarazione originaria

Nell’Ordinanza n. 13486 del 18 maggio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che, in tema di