Appalti: Durc

Appalti: Durc

Nell’Ordinanza n. 4799 del 21 ottobre 2015 del Consiglio di stato, i Giudici rilevano che, stanti i contrasti giurisprudenziali in tema di Durc, Palazzo Spada ha rimesso all’esame dell’Adunanza Plenaria i seguenti quesiti di diritto:

1) se rientri nella giurisdizione del Giudice amministrativo, adito per la definizione di una controversia avente ad oggetto l’aggiudicazione di un appalto pubblico, ovvero al Giudice ordinario, accertare la regolarità del Durc, quale atto interno della fase procedimentale di verifica dei requisiti di ammissione dichiarati dal partecipante ad una gara;

2) se la norma di cui all’art. 31, comma 8, del Dl. n. 69/13, convertito

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Progettazione antisismica e rischio idrogeologico: stanziati 30 milioni per il 2019 ai Comuni nelle zone a rischio sismico 1 e 2

È stato pubblicato sulla G.U. n. 277 del 26 novembre 2019 il Decreto Interministeriale del 18 novembre 2019 emanato dal

“Whistleblower” : tutela del dipendente che effettua segnalazioni di illeciti

L’Anac, il 23 ottobre 2014, ha pubblicato sul proprio sito un Comunicato dove afferma che l’Autorità nazionale anticorruzione è competente

Iscrizione alla Cciaa: l’oggetto deve coincidere con quello dell’appalto

Nella Sentenza n. 1874 del 14 aprile 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Quinta, i Giudici affermano che, considerato che