Appalti: si ha “falso innocuo” quando non vi era alcuna possibilità di offendere l’interesse protetto

Appalti: si ha “falso innocuo” quando non vi era alcuna possibilità di offendere l’interesse protetto

Nella Sentenza n. 3014 del 7 luglio 2016 del Consiglio di Stato, Sezione Quarta, i Giudici rilevano che si ha “falso innocuo”, o inutile, (e quindi, una concreta manifestazione di un “reato impossibile” per inesistenza dell’oggetto o inidoneità dell’azione ex art. 49, comma 2 del Cp.) quando, secondo un giudizio da svolgersi ex ante, non v’era alcuna possibilità di offendere l’interesse protetto.

I Giudici statuiscono che nelle procedure evidenziali il c.d. “falso innocuo” è istituto insussistente atteso che, nelle procedure di evidenza pubblica, la completezza delle dichiarazioni è già di per sé un valore da perseguire perché consente, anche in ossequio al principio di buon andamento dell’amministrazione e di proporzionalità, la celere decisione in ordine all’ammissione dell’operatore economico alla selezione. Pertanto, una dichiarazione che è inaffidabile perché, al di là dell’elemento soggettivo sottostante, è falsa o incompleta, deve ritenersi già di per sé stessa lesiva degli interessi considerati dalla norma, a prescindere dal fatto che l’impresa meriti sostanzialmente di partecipare.


Related Articles

“Enti del Terzo Settore”: una Circolare del Ministero del Lavoro che disciplina degli adeguamenti statutari da adottare entro il 3 agosto 2019

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, con la Circolare n. 20 del 27 dicembre 2018, ha fornito chiarimenti

Istat: indebitamento netto P.A. in diminuzione dello 0,6% rispetto allo scorso anno

Nel primo trimestre 2017 l’indebitamento netto delle P.A. in rapporto al Pil è stato pari al 4,3%, segnando una diminuzione

“Fermenti in Comune”: pubblicata la graduatoria dei Progetti finanziati per gli Under 35 nella Linea di intervento “C”

Il 5 maggio 2021, l’Anci ha pubblicato, con valore di notifica ai sensi dell’art. 5.6 dell’Avviso pubblico “Fermenti in Comune”,