Arconet: Faq n. 46 del 18 febbraio 2021 – Patrimonio netto negativo nella Contabilità semplificata

Arconet: Faq n. 46 del 18 febbraio 2021 – Patrimonio netto negativo nella Contabilità semplificata

Secondo quanto chiarito da Arconet nella Faq. n. 46 del 18 febbraio 2021, tutti gli Enti soggetti al Dlgs. n. 118/2011 in contabilità finanziaria (non solo i Comuni sotto 5.000 abitanti) che hanno optato per rinviare la contabilità economico-patrimoniale, qualora durante l’elaborazione della situazione patrimoniale semplificata si trovassero in presenza di un “Fondo di dotazione” negativo per effetto dell’elevata incidenza dei beni demaniali e patrimoniali indisponibili e dei beni culturali, possono ritenere tale voce negativa una “non criticità”, e quindi non essere obbligati a mettere in essere iniziative dirette a ripatrimonializzare l’Ente.


Related Articles

Incarichi di patrocinio legale: condizioni per l’affidamento diretto

Nella Delibera n. 35 del 14 febbraio 2018 della Corte dei conti Emilia Romagna, la Sezione si esprime sul singolo

Uso pubblico della strada: presupposti

Nella Sentenza n. 1530 del 4 luglio 2019 del Tar Lombardia, i Giudici chiariscono che la natura e l’uso pubblico

Ici: nelle procedure di cartolarizzazione il soggetto passivo è l’Ente proprietario

Corte di Cassazione, Sentenza n. 25153 del 7 dicembre 2016 La controversia in esame riguarda l’impugnazione di un atto con

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.