Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri post emergenza “Covid-19” e il ruolo dell’Organo di revisione

Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri post emergenza “Covid-19” e il ruolo dell’Organo di revisione

In questo anno martoriato dalle emergenze e dai rinvii neanche il canonico passaggio – assestamento – salvaguardia di bilancio – ne è uscito indenne.

La proroga – al 30 settembre 2020 – del termine per l’approvazione della Deliberazione consiliare di verifica degli equilibri, disposta dall’art. 106, comma 3-bis, del Dl. n. 34/2020, recentemente convertito dalla Legge n. 77/2020, ha provocato rilevanti margini di incertezza in molti Comuni, i quali si sono trovati disorientati innanzi alla “ridotta capacità” della fase di assestamento 2020, non coinvolta nel rinvio al 30 settembre deciso dal Decreto “Rilancio”.

Si

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Wi-Fi pubblico gratuito: il Garante chiede all’Agid più tutele per gli utenti

Le P.A., i gestori di servizi pubblici e le Società a controllo pubblico sempre più spesso mettono a disposizione dei

“Recovery fund”: tutti i Paesi europei hanno deciso di dedicare il 37% delle risorse alla lotta al cambiamento climatico e il 20% alla transizione digitale

L’intervento di Antonia Carparelli, Economista della Commissione Europea, nel corso della Tavola Rotonda di Centro Studi Enti Locali sul tema

Rimborsi per assenza da lavoro: condannato Amministratore comunale per truffa

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 106 del 21 gennaio 2014 di Antonio Tirelli

1 comment

Write a comment
  1. Pier Giorgio Morri
    Pier Giorgio Morri 1 Settembre, 2020, 17:56

    sono abbonato , ma non si apre per la lettura dell’articolo. Siate così gentili da provvedere in merito.
    grazie

Only registered users can comment.