Belgio, 5 morti per maltempo

Belgio, 5 morti per maltempo

Almeno 5 persone sono morte oggi in Belgio per le inondazioni provocate dalle forti piogge che si stanno abbattendo sul paese. Sono già 3mila le persone evacuate, ma intanto è allarme a Liegi per la piena della Mosa, che potrebbe salire di un metro e mezzo. La sindaca della città, Christine Defraigne, ha inviato tutti quelli che possono a lasciare la città, riferisce Le Soir. Chi non può dovrà rifugiarsi ai piani più alti delle case.  

Le operazioni di soccorso sono ostacolate dal maltempo che rende molto difficile usare elicotteri e imbarcazioni. “Il Belgio si trova di fronte a piogge senza precedenti”, ha twittato il primo ministro Alexander de Croo, aggiungendo che vi è la massima mobilitazione dei soccorsi e che il paese può contare anche sull’aiuto internazionale.  

Secondo la televisione francofona Rtbf, gran parte della Vallonia e diverse province fiamminghe si trovano “in una situazione catastrofica”. Ieri due persone sono morte in provincia di Liegi e nella cittadina di Pepinster diverse case sono crollate. Oggi sono stati trovati quattro corpi senza vita nella zona di Verviers. 


Related Articles

Covid oggi Lombardia, 393 contagi: bollettino 24 ottobre

Sono 393 i contagi da coronavirus in Lombardia oggi, 24 ottobre 2021, secondo i dati covid del bollettino della regione.

Kim Jong-un dimagrito e “emaciato”: allarme in Corea del Nord

Il repentino calo di peso di Kim Jong-un preoccupa i cittadini nordcoreani. La Bbc riferisce che la tv di Pyongyang

Tokyo 2020, Pellegrini in semifinale nei 200 stile libero

Federica Pellegrini chiude al quinto posto la sua batteria dei 200 stile libero ai Giochi olimpici di Tokyo2020 conquistando col

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.