Bilancio di previsione dei Comuni: approvazione e parere del Collegio dei Revisori

Bilancio di previsione dei Comuni: approvazione e parere del Collegio dei Revisori

Tar Puglia – Sentenza n. 3649 del 21 dicembre 2015

 

Nella fattispecie in esame, i Giudici pugliesi hanno accolto il ricorso proposto da alcuni Consiglieri di minoranza, annullando le Deliberazioni consiliari relative al bilancio di previsione e al conto consuntivo di un Comune per l’esercizio 2014, in quanto in tutti e 2 i casi i documenti contabili sono stati licenziati favorevolmente dal Consiglio nonostante l’impossibilità dei Consiglieri di prendere preventiva visione del Parere espresso dal Collegio dei Revisori.

Secondo i ricorrenti, tale dinamica ha comportato una lesione delle prerogative dei Consiglieri comunali, i quali non sono stati posti nella

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Incarichi dirigenziali: computabilità nel tetto di spesa stabilito dall’art. 9, comma 28, del Dl. n. 78/10

Nella Delibera n. 14 del 3 maggio 2016 della Corte dei conti, Sezione Autonomie, il quesito attiene alla computabilità degli

“Art-Bonus”: agevolazione fiscale a sostegno delle erogazioni liberali destinate al patrimonio culturale pubblico

L’Agenzia delle Entrate, con Risoluzione n. 87/E del 15 ottobre 2015, fornisce chiarimenti in merito all’ambito oggettivo di applicazione del

Incentivo per funzioni tecniche: non applicabile in caso di “partenariato pubblico-privato”

Nella Delibera n. 311 del 18 luglio 2019 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere riguardante