Bilancio di previsione Enti Locali 2022/2024: il termine per l’approvazione slitta al 31 agosto 2022

Bilancio di previsione Enti Locali 2022/2024: il termine per l’approvazione slitta al 31 agosto 2022

Scatta una nuova proroga del termine per la deliberazione del bilancio di previsione riferito al triennio 2022/2024 da parte degli Enti Locali. Lo slittamento al 31 agosto 2022 è stato disposto dal Decreto del Viminale datato 28 luglio 2022.

Si tratta del quinto slittamento da inizio anno del termine che ordinariamente sarebbe fissato al 31 dicembre e che è stato, in prima istanza, rimandato al 31 marzo 2022, in applicazione del Dm. Interno 24 dicembre 2021, e successivamente è stato prorogato al 31 maggio 2022 (ex Dl. n. 228/2021, come convertito dalla Legge n. 15/2022), al 30 giugno 2022, in applicazione del Dm. Interno 31 maggio 2022 e, in ultimo, al 31 luglio 2022 per opera del Dm. Interno 28 giugno 2022, adottato previa Intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.


Related Articles

Istanze di Interpello: le indicazioni operative sulle nuove procedure contenute in un Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate

Con il Provvedimento Prot. n. 27 del 4 gennaio 2016, il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha attuato le nuove disposizioni

Immigrazione: Fassino, “gli hub regionali sono pochi e insufficienti

  Con un Comunicato diffuso il 16 giugno 2015 dall’Anci, il Presidente dell’Associazione, Piero Fassino, è tornato sul tema della

“Legge di bilancio 2020”: tutte le novità introdotte di interesse per gli Enti Locali

È stata pubblicata sulla G.U. n. 304 del 30 dicembre 2019 – Supplemento ordinario n. 45 – la Legge n.

1 comment

Write a comment

Only registered users can comment.