Blocco sfratti: disposto il riparto parziale per le minori entrate legate alle esenzioni dal versamento Imu

Blocco sfratti: disposto il riparto parziale per le minori entrate legate alle esenzioni dal versamento Imu

Il Dipartimento per la Finanza locale del Ministero dell’Interno ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il Comunicato 17 novembre 2021, in cui si informa che, con il Dm. 15 ottobre 2021, è stato disposto il riparto parziale, a titolo di acconto, del Fondo da Euro 115 milioni per l’anno 2021 istituito dall’art. 4-ter, comma 3, del Dl. n. 73/2021, per le minori entrate derivate ai Comuni in conseguenza delle esenzioni dal versamento Imu da parte dei proprietari locatori che hanno ottenuto in proprio favore l’emissione di una convalida di sfratto per morosità entro il 28 febbraio 2020, la cui esecuzione è sospesa sino al 30 giugno 2021.

Le risorse assegnate dal Decreto, pari a Euro 34.508.524,26, sono state erogate con Provvedimento dirigenziale 17 novembre 2021. Con successivo Decreto, si provvederà al riparto del rimanente ammontare del Fondo, pari ad Euro 80.491.475,74. Sulla base dei dati certificati dagli Enti stessi secondo il Modello che verrà reso disponibile dal Ministero dell’Interno, tali risorse saranno attribuite e a titolo di conguaglio, a credito o a debito, ai Comuni indicati nell’Allegato “A” del predetto Decreto e a titolo di integrale ristoro ai rimanenti Comuni interessati da provvedimenti di sfratto per morosità.


Related Articles

Danno derivante da gestione di servizio pubblico: giurisdizione della Corte dei conti

Nella Sentenza n. 21871 del 30 agosto 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che sussiste il

Cartella di pagamento: non serve la copia in caso di prova di avvenuta notificazione

Nella Sentenza n. 16808 del 7 luglio 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sulla prova

Ici/Imu: fabbricati di nuova costruzione, accatastati ma non ultimati

Nella Sentenza n. 11694 dell’11 maggio 2017 della Corte di Cassazione, veniva respinta l’impugnazione proposta da un Consorzio contro l’avviso

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.