Ccnl. “Funzioni locali”: le novità introdotte in materia di relazioni sindacali

Ccnl. “Funzioni locali”: le novità introdotte in materia di relazioni sindacali

Lo sblocco della Contrattazione collettiva nel lavoro pubblico

La Contrattazione collettiva del lavoro pubblico è rimasta ferma per diversi anni: il blocco delle procedure contrattuali e negoziali fu disposto per ragioni di contenimento della spesa pubblica dall’art. 9, comma 17, della Legge 30 luglio 2010, n. 122 per il triennio 2010-2012[1] e confermato con Dpr. 4 settembre 2013, n. 122 per il biennio 2013-2014[2] e con la Legge 23 dicembre 2014, n. 190, per l’anno 2015[3].

La Corte Costituzionale, con la Sentenza n. 178 del 2015[4], ha dichiarato l’illegittimità costituzionale sopravvenuta di tale apparato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Inps: dal 9 maggio 2016 l’accesso ai Servizi “Gestione dipendenti pubblici” avviene solo tramite il proprio Pin

A partire dal 9 maggio 2016, gli operatori abilitati potranno accedere ai Servizi per Aziende, Amministrazioni ed Enti iscritti ad

“Autonomia regionale differenziata”: i precedenti ante 2017 e la procedura da seguire

Nell’articolo “Autonomia regionale differenziata: lo stato dell’arte su una potenziale risorsa per la finanza pubblica che non ha mai trovato

Monitoraggio graduatorie concorsuali: i primi dati relativi alla rilevazione della Funzione pubblica

Sono oltre 15.920 le graduatorie attualmente vigenti in Italia per un totale di quasi 16.000 posti banditi: i dati sono

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.