Commissari di gara: la scelta deve avvenire secondo regole di trasparenza e competenza

Commissari di gara: la scelta deve avvenire secondo regole di trasparenza e competenza

Nella Sentenza n. 4103 del 28 settembre 2020 del Tar Campania, i Giudici si esprimono sui criteri di trasparenza e competenza per la nomina dei Commissari di gara. I Giudici osservano al riguardo che il complesso apparato normativo costituito dall’art. 77, comma 3, del Dlgs. n. 50/2016, è stato fortemente compromesso dall’intervenuto differimento dell’entrata in vigore dell’istituto dell’Albo dei Commissari, che, mediante il filtro costituito dall’iscrizione, avrebbe determinato la tendenziale separatezza tra gli Organi deputati alla gestione delle gare d’appalto e le Stazioni appaltanti. Conseguentemente la disposizione risulta non compiutamente coordinata e àncora la scelta dei Commissari, solo a “

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Gestione delle Tasse automobilistiche: accordo tra la Provincia autonoma e l’Aci

Nella Sentenza n. 91 del 18 giugno 2019 della Trga Trento, i Giudici affermano che è legittimo l’Accordo tra la

Trasferimenti erariali: disposto il pagamento dei rimborsi delle spese sostenute per le aspettative sindacali dei dipendenti

Con il Provvedimento 26 settembre 2017, è stato disposto il pagamento del contributo assegnato nel 2017 alle Province, alle Città

Baratto amministrativo: effetti sugli equilibri di bilancio degli Enti Locali che lo utilizzano

Nella Delibera n. 27 del 23 marzo 2016 della Corte dei conti Emilia Romagna, la Sezione si pronuncia sull’interpretazione dell’art.

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.