Compensazioni Sieg: entro il 31 marzo 2016 gli Enti Locali sono tenuti a inviare i dati relativi al biennio 2014-2015

Compensazioni Sieg: entro il 31 marzo 2016 gli Enti Locali sono tenuti a inviare i dati relativi al biennio 2014-2015

In applicazione della “Legge comunitaria 2014”, è stato pubblicato sulla G.U. n. 13 del 18 gennaio 2016 il Dpcm. 5 novembre 2015, denominato “Modalità operative per la redazione delle relazioni periodiche in materia di ‘Servizi di interesse economico generale’ (Sieg)”.

Il Decreto disciplina le modalità applicative della Legge n. 115/15, introducendo per Comuni, Province Regioni e Province autonome, l’obbligo di trasmettere ogni due anni alle Amministrazioni centrali competenti per settore i dati relativi alle compensazioni Sieg concesse alle imprese incaricate della gestione dei servizi di interesse economico generale, distinguendo tra compensazioni esentate e compensazioni soggette alla

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Elezioni 2020: tra le novità introdotte in sede di conversione in Legge del Dl. n. 26/2020, il ritorno alle urne anche il lunedì

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 154 del 19 giugno 2020 la Legge 19 giugno 2020, n. 59, di conversione

Monitoraggio assenze dipendenti pubblici: stop all’obbligo di comunicazione mensile

Le P.A. non sono più tenute a comunicare mensilmente al Dipartimento della Funzione pubblica i dati relativi alle assenze. La

Trasferimenti: ripartite nuove risorse stanziate per gli Enti Locali

Nella seduta straordinaria della Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali dello scorso 15 ottobre 2020 è stata raggiunta l’Intesa circa la