Compensi 2018 Revisori degli Enti Locali: quali sono le conseguenze del venir meno delle riduzione del 10% e dei limiti minimi?

Compensi 2018 Revisori degli Enti Locali: quali sono le conseguenze del venir meno delle riduzione del 10% e dei limiti minimi?

 Il quesito:

L’art. 6, comma 3, del Dl. n. 78/10, non è stato prorogato oltre il 31 dicembre 2017. Quali sono le conseguenze sui compensi degli attuali e dei futuri Revisori degli Enti Locali ?”.

La risposta dei nostri esperti:

La proroga del taglio del 10% del compenso introdotto con l’art. 6, comma 3, del Dl. n. 78/10 e reiterato con successive proroghe fino al 31 dicembre 2017, non è stata riproposto con la Legge n. 205/17 (“Legge di bilancio 2018”); tale norma prevedeva che, a decorrere dal 1° gennaio 2011, i compensi corrisposti dalle Pubbliche

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Revisori Enti Locali: emanato il Decreto con l’Elenco valido a partire dal 1° gennaio 2016

Il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha pubblicato il 23 dicembre 2015 sul proprio sito

Il compenso incentivante per le attività di manutenzione straordinaria: questione rimessa alla Sezione Autonomie

Nella Delibera n. 156 del 15 dicembre 2015 della Corte dei conti Emilia Romagna, la richiesta di parere in esame

“Piani di fabbisogno di personale”: le “Linee di indirizzo” per la predisposizione da parte delle Amministrazioni pubbliche

Sul sito della Funzione pubblica, ma non ancora sulla G.U., sono state pubblicate le “Linee di indirizzo per la predisposizione