I compensi degli Amministratori di Società pubbliche: una storia infinita giunta al capolinea?

I compensi degli Amministratori di Società pubbliche: una storia infinita giunta al capolinea?

Il Ministero delle Finanze ha comunicato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la bozza del Regolamento (portato dal Decreto) sulla determinazione dei limiti dei compensi massimi previsto dall’art. 11, comma 6, del “Testo unico delle Società a partecipazione pubblica” (Tusp), condiviso con il Dipartimento della Ragioneria dello Stato, affinché venga inserito all’ordine del Giorno della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. La Relazione illustrativa lo definisce “Decreto Fasce”.

Qualora la Conferenza unificata approvasse il testo, giungerebbe alla fine la storia infinita sui limiti dei

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Welfare”: al via intesa Governo-Comuni-Terzo Settore per impegnare chi beneficia di sostegno al reddito in attività socialmente utili

Con il Comunicato-stampa 28 gennaio 2015, l’Anci ha illustrato il nuovo accordo tra Ministero del Lavoro, Comuni e “Terzo Settore”

“Cartelle esattoriali”: prorogata la compensazione anche per l’anno 2016

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 161 del 12 luglio 2016 il Decreto Mef 27 giugno 2016, recante “Compensazione, nell’anno

Assemblea Anci 2016: Mattarella, “Salvare i piccoli Comuni è grande questione nazionale, senza di loro il Paese non sarebbe lo stesso”

Città metropolitane come grandi motori di sviluppo nel mondo globalizzato ma anche importanza fondamentale dei piccoli Comuni che costituiscono un

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.