Composizione e nomina del Collegio dei Revisori: i chiarimenti della Corte Sicilia

Composizione e nomina del Collegio dei Revisori: i chiarimenti della Corte Sicilia

Nella Delibera n. 307 dell’11 novembre 2015 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco chiede un parere in ordine alla composizione del Collegio dei Revisori dei conti e all’eventuale iter procedurale. La Sezione afferma che la specifica normativa regionale ha cristallizzato le relative disposizioni in materia di composizione del Collegio dei Revisori, determinandola in un solo componente nei Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti e in 3 membri per tutti gli altri Enti Locali.

Per quanto concerne il quesito relativo “all’iter procedurale corretto che questo Ente deve seguire”, la Sezione, nel premettere che la questione concerne la

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Pnrr”: pubblicato l’Avviso Bei per la selezione di Intermediari finanziari tramite cui opererà il “Fondo di fondi ripresa e resilienza Italia”

Sul sito del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali è stato pubblicato il Comunicato n. 2 del 26 maggio

Entrate tributarie: nel 2016 gettito in crescita del 3,3%

Con Comunicato-stampa n. 31 del 6 marzo 2017, il Mef ha reso noto che nel 2016 lo Stato italiano ha

Riordino delle Province: la Relazione della Corte dei conti sugli aspetti ordinamentali ed i riflessi finanziari

  Con il Comunicato-stampa 13 maggio 2015, la Corte dei conti presenta la Delibera della Sezione delle Autonomie n. 17/15