Concessione di servizio pubblico: giurisdizione Giudice amministrativo

Concessione di servizio pubblico: giurisdizione Giudice amministrativo

Nella Sentenza n. 935 del 16 ottobre 2020 del Cga Sicilia, i Giudici osservano che il Provvedimento concessorio è un provvedimento amministrativo dato che, come tutti i provvedimenti amministrativi, costituisce il risultato del bilanciamento fra gli interessi coinvolti, fra i quali si trovano gli interessi pubblici contenuti nella riserva o comunque nella necessità di assumere l’erogazione del servizio, e si connota per il fatto che attribuisce al privato prerogative che, nell’ordinamento generale, sono proprie soltanto del soggetto pubblico, essendo il portato della posizione di autorità che lo connota, e nel contempo esclude altri da quella posizione.

L’unione che, a seguito

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Società partecipate: assunzione a bilancio del Comune del piano di riparto del deficit di liquidazione

Nella Delibera n.15 del 18 febbraio 2016 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto se un Ente, socio unico di

Concorsi delle Società partecipate: decide il Giudice ordinario

  Nella Sentenza n. 2794 dell’8 giugno 2015, del Consiglio di Stato, la controversia trae origine da un ricorso proposto

Istituzione di nuove sedi farmaceutiche

Nella Sentenza n. 6998 del 15 ottobre 2019 del Consiglio di Stato, i Giudici hanno affermato che spetta al Comune

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.