Contabilità: aggiornamento del “Piano dei conti integrato” per l’esercizio 2019

Contabilità: aggiornamento del “Piano dei conti integrato” per l’esercizio 2019

Con il Decreto 25 gennaio 2019, emanato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e pubblicato sulla G.U. n. 42 del 19 febbraio 2019, Supplemento ordinario n. 7, è stato aggiornato il “Piano dei conti integrato” di cui all’Allegato n. 1 del Dpr. n. 132/13.

Il Decreto in questione, all’art. 1, stabilisce di sostituire integralmente, dall’esercizio 2019, il “Piano dei conti integrato”, finanziario ed economico-patrimoniale, di cui al Dpr. n. 132/13 con gli Allegati n. 1.1, 1.2 e 1.3 al Decreto in commento.

La struttura del “Piano dei conti integrato” consta di 3 Moduli principali: 1) Piano finanziario; 2) Piano economico; 3) Piano patrimoniale. I 3 Moduli del “Piano dei conti integrato” aggiornati con il Decreto in commento recepiscono tutte le modifiche disposte nel corso del 2018 e la correzione di taluni errori materiali presenti nella versione pubblicata in attesa di nuovo Decreto di approvazione ufficiale.

Ricordiamo a tutti gli Enti l’importanza dell’aggiornamento del “Piano dei conti” nel proprio software di contabilità in ragione del fatto che esso rappresenta lo strumento fondamentale per il consolidamento dei conti pubblici, ai fini del monitoraggio e controllo degli aggregati rilevanti nel contesto Europeo.

all 1.1
all 1.2
all 1.3


Related Articles

Iva: aliquota agevolata del 10% per gli interventi di ristrutturazione urbanistica che modificano il tessuto urbano

Ctp Ravenna, Sentenza n. 93/02/15 del 12 febbraio 2015 Gli interventi di ristrutturazione urbanistica che modificano il tessuto urbano con

Tarsu: imponibilità dell’area cimiteriale in concessione

Nella Sentenza n. 13740 del 31 maggio 2017, della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda l’impugnazione di un avviso

Incarico dirigenziale all’ex Presidente di un’Associazione finanziata dallo stesso Ente Locale: non sussiste l’inconferibilità

Con il Parere sulla Normativa n. 09/15 del 18 febbraio 2015 dell’Anac, un Comune ha formulato una richiesta di parere

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.