Contabilità pubblica: applicazione delle disposizioni sul contenimento della spesa del personale

Contabilità pubblica: applicazione delle disposizioni sul contenimento della spesa del personale

Nella Delibera n. 400 del 6 ottobre 2015 della Corte dei conti Toscana, un Comune chiede di sapere, in occasione del pensionamento del Ragioniere generale e del Responsabile del Servizio “Personale”, se all’eventuale assunzione siano applicabili le previsioni dell’art. 4 del Dl. n. 78/15, procedendo preliminarmente la ricollocazione del personale delle Province soprannumerario. Sul punto, la Sezione afferma che in entrambi i casi non appare necessaria la sussistenza di uno specifico titolo di studio abilitante. Infatti, anche da un punto di vista concreto, le 2 posizioni vengono ricoperte in genere da laureati in economia o giurisprudenza, ma anche

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Sostituto d’imposta: nuovo chiarimento dell’Agenzia delle Entrate sulle modalità di tassazione delle premialità legate ad obiettivi

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’istanza di Interpello n. 283 del 20 maggio 2022, ha fornito chiarimenti in ordine

Iva: lo smaltimento dei materiali di dragaggio in discarica è soggetto ad aliquota agevolata?

di Francesco Vegni Il testo del quesito: “Il nostro Ente sta elaborando un quadro economico relativo ai lavori di dragaggio.

“Pacificazione fiscale”: definite le modalità di attuazione della “definizione agevolata dei processi verbali di constatazione”

Con il Provvedimento 23 gennaio 2019, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità applicative per la “definizione agevolata dei processi